Cucina

Dove utilizzare il barbecue a legna?

L’utilizzo del barbecue a legna implica una serie di accorgimenti in più rispetto a quelli necessari per altri tipi di barbecue, come quelli elettrici.

Infatti, il primo tipo deve essere utilizzato assolutamente in spazi esterni e mai all’interno della propria abitazione a causa dell’alto tasso di fumi propagati durante la cottura e dei conseguenti possibili rischi.

In secondo luogo, è opportuno utilizzarli esternamente anche per le dimensioni decisamente più considerevoli rispetto a quelle dei barbecue elettrici che, ad esempio, possono essere spostati agevolmente con delle ruote o a mano.

Non basta, però, scegliere un qualsiasi spazio esterno per poter utilizzare un barbecue a legna ma sarà opportuno valutare una serie di fattori.

Infatti, è altamente sconsigliato utilizzare questo dispositivo sia su balconi che in una parte del cortile troppo adiacente a quella del vicino perché in questo caso si potrebbe finire per infastidire quest’ultimo con i fumi della cottura.

Inoltre, è fondamentale scegliere un posto lontano da eventuali fattori di rischio come, ad esempio, bombole del gas o alberi frondosi, che potrebbero facilmente prendere fuoco in caso di propagazione di scintille o fiammate improvvise.

Proprio a causa di possibili fiammate improvvise, sarà opportuno vigilare costantemente sul barbecue a legna, soprattutto in caso di vento, al fine di evitare rischi importanti o di strinare irrimediabilmente i cibi.

Insomma, per governare degnamente un barbecue a legna non occorrerà soltanto esperienza e abilità ma con l’aggiunta di qualche accortezza particolare potrai deliziare i tuoi amici con una fantastica grigliata all’aperto!

Come scegliere e comprare quello migliore?

Se la tua intenzione è quella di acquistare un barbecue a legna, ti sarà utile consultare il sito https://bistecchieraelettrica.net/barbecue-a-legna/, all’interno del quale potrai trovare tutte le informazioni utili, le curiosità e anche vari trucchi del mestiere per utilizzare al meglio questo tipo di dispositivo.

Inoltre, ti verranno consigliati i migliori modelli di barbecue a legna presenti sul mercato. Ti basterà un solo click per essere rimandato allo shop online, che nella maggior parte dei casi è Amazon, e completare la procedura di acquisto.

Cosa aspetti a contattare i tuoi amici e a comprare del buon cibo da grigliare?

Cucina

Biscottini con cuore di marmellata

Ecco un’idea molto semplice per cucinare dei biscottini con il cuore di marmellata.

Ingredienti per 4/6 persone:

Ingredienti per la pasta frolla (in alternativa potete utilizzare la pasta frolla pronta):

  • 300 g. di farina
  • 150 g. di zucchero
  • 150 g. di burro
  • 1 uovo + 2 tuorli
  • scorza grattugiata di mezzo limone non trattato
  • sale

Ingredienti per la farcitura:

  • marmellata di ciliege o marmellata di fragole o marmellata di lamponi

Preparazione:

  1. Versate la farina sulla spianatoia, meglio se è un piano freddo quindi di marmo, facendo la fontana. Versate al centro lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e il sale.
  2. Prendete il burro freddo e tagliatelo a cubetti, poi deponetelo sulla farina.
  3. Usando solo la punta delle dita lavorate il tutto cercando di non scaldare molto l’impasto.
  4. Unite l’uovo e i tuorli, e sempre usando la punta delle dita amalgamate il tutto, non amalgamate troppo a lungo perchè l’impasto verrebbe molto duro.
  5. Formate una palla con la pasta, avvolgetela con la pellicola alimentare e lasciatela riposare in frigorifero per minimo 30 minuti prima di infornare.
  6. Potete utilizzare la pasta frolla dopo che ha riposato in frigorifero per almeno mezzora.
  7. Stendete la pasta a formare una sfoglia di 2/3 mm.
  8. Ulitizzate dei tagliabiscotti a forma di cuore, più o meno dovrebbero risultare circa 18/20 cuori più grandi.
  9. Utilizzate poi un tagliabiscotti più piccolo e in metà di questi cuori (9/10) ritagliate dei cuoricini più piccoli.
  10. Prendete una teglia, foderatela con carta da forno e disponete tutti i biscotti, sia quelli a forma di cuore completo sia la metà alla quale avete ritagliato al centro un cuoricino più piccolo; fate cuocere in forno caldo a 180 °C per 15 minuti, i biscotti non dovranno diventare scuri ma solo dorati.
  11. Una volta tolti dal forno fateli raffreddare; prendete tutte le metà a forma di cuore completo e spalmate partendo dal centro la marmellata.
  12. Sovrapponete poi le metà con il ritaglio del cuoricino più piccolo; al posto del ritaglio ci sarà la marmellata che fungerà anche da collante per i due biscotti sovrapposti.
  13. Potete decorare i biscotti cospargendoli di zucchero a velo.